MESEO CENTRO AMBIENTALE DI GRATTERI

123

MUSEO CENTRO AMBIENTALE DI GRATTERI

Via del Sole 30

Tel.339\6389780 (per  le visite chiedere del Responsabile Saro Tedesco)

Orario di Apertura:Martedì e Giovedì dalle ore 9,00 alle 13,30

Il museo è stato istituito nel 1990  con un progetto finanziato con fondi dell’Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale F.E.S.R 2007-2019 “INVESTIAMO NEL NOSTRO FUTURO”.

I locali della struttura museale sono quelli del vecchio macello comunale di Gratteri restaurati e al suo interno anche le sale del Centro Ambientale del Parco delle Madonie. Attualmente il Museo espone in occasione dell’acquisizione al patrimonio del Comune  circa 100 animali tassidermati,uccelli e animali impagliati, inoltre insetti provenienti da tutti i continenti collezione donata al Comune dal Dott. Vittorio Aliquo’ illustre entomologo. Pannelli illustrativi presentano il Parco delle Madonie e le Vie dell’Arte nel Parco delle Madonie  progetto che coinvolgeva le strade principali dell’area protetta del Parco delle Madonie. Le Vie dell’Arte ha portato  sette artisti di fama internazionale a realizzare, in punti strategici del Parco, delle installazioni progettate per integrarsi col paesaggio circostante. Le Vie dell’Arte nasceva nell’ambito di Sensi Contemporanei, progetto per la promozione dell’arte contemporanea con un’attenzione particolare ai contesti architettonici e urbanistici nel Sud Italia.Inoltre è possibile visitare una mostra permanente con quadri riguardanti Gratteri, i suoi angoli ,i suoi beni artistici e i suoi panorami straordinari. La stuttura inoltre possiende anche una stanza per convegni.