SENTIERO DEGLI ALBERI MONUMENTALI DI POMIERI

466
Capannina Sentiero
Il sentiero che porta agli alberi monumentali parte di fronte la strada che sale per arrivare all’Hotel Pomieri come indicato nella capannina che mostra l’intero percorso.Breve ma molto bello , lungo il sentiero tre maestosi esemplari :ROVERE,ACERO CAMPESTE,ACERO MONTANO.
Si parla di alberi che hanno svariate centinaia di anni,molti metri di diametro e più di venti metri di altezza.I tre alberi monumentali che si incontrano sono a circa 1300 metri di quota,il cui contesto ambientale è caratterizzato da bosco misto di rovere e agrifoglio.
Lungo il sentiero la prima che si incontra è la Rovere di Pomieri dall’età stimata di circa 800 anni e un altezza di circa 22 metri dal tronco robusto di circa 7 metri di circonferenza che si divide a due metri dal suolo in quattro grosse branche la maggiore delle quali raggiunge una circonferenza di 4 metri assumendo la forma di candelabro cou una chioma ampia e arrotondata con una superfice di proiezione di circa 450 mq.Subito dopo a poche centinaia di metri un Acero Campestre la cui età è stimata di circa 500 anni.Alto 15 metri presenta un tronco robusto che raggiunge 1,30 dal suolo una circonferenza di 4,20 metri.Il tronco si presenta più sviluppato alla base per l’ingrossamento dovuto ad alcune neoformazioni di origine batterica.L’ultimo albero monumentale che si incontra è l’Acero Montano di Passo Canale.Età stimata circa 400 anni.Alla base la sua circonferenza raggiunge i 6 metri di lunghezza ed il tronco è caratterizzato dalla presenza di una profonda cavità dovuta presumibilmente all’azione di un fulmine poi però accentuata da un intensa azione di funghi carie che degenerano il legno ormai privo di difese.La chioma è irregolare, e proietta al suolo un ombra di circa 300 m2 di superficie.
Lunghezza   898 m
Tempo di andata   1 ora
Tempo di ritorno   1 ora
Altitudine partenza 1309 m
Altitudine arrivo   1310 m

Difficoltà   T

 

Cartina