L’ENTE PARCO DELLE MADONIE IN LUTTO PER LA SCOMPARSA DI GIUSEPPE ZAFFUTO

82

L’Ente Parco delle Madonie in lutto per la prematura scomparsa del dottore Giuseppe Zaffuto, 55 anni, dipendente dell’Ente, dottore agronomo e studioso, che ha improntato la sua vita al miglioramento delle condizioni del proprio paese e della sua seconda patria: l’Africa dove ha svolto numerose missioni umanitarie. In particolare in Ghana e Gabon e ovunque si annidasse la possibilità di incoraggiare, con tecniche e mezzi colturali e culturali innovativi, la terra a produrre di più per sfamare gli ultimi. Il dottore Zaffuto è stato un uomo impegnato, un impegno profuso nella politica, nel lavoro e nelle sue missioni. A Villalba è stato consigliere e assessore, ha lavorato in collaborazione con l’Università di Palermo in campi e progetti sperimentali, conducendo indagini e ricerche, forte del convincimento che l’agricoltura nell’entroterra potesse e dovesse dare di più.
Il Presidente, dott. Angelo Merlino, il Direttore, Arch. Rosario Lazzaro, il Personale tutto e gli amici madoniti che hanno avuto l’onore di conoscerlo esprimono profondo cordoglio e vicinanza nel dolore alla moglie Sara ai figli Salvatore e Leonardo, ai Familiari tutti, per la dolorosissima e prematura scomparsa del dott. Giuseppe Zaffuto