Cos’è il Geopark

363

Un European Geopark è una area naturale protetta all’interno della quale si trovano siti geologici significativi per qualità scientifica, rarità, attrattiva e valore educativo, protetti da misure di salvaguardia e conservazione, regolate da leggi nazionali o regionali.Deve avere confini ben definiti e sufficiente estensione per consentire uno sviluppo economico efficace del comprensorio.
 Deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di qualità scientifica, rarità, rilevanza estetica o valore educativo. La maggior parte dei siti presenti nel territorio di un Geoparco deve appartenere al patrimonio geologico, ma il loro interesse può anche essere archeologico, naturalistico, storico o culturale.
I siti di un Geoparco devono esse collegati in rete e beneficiare di misure di protezione e gestione. Nessuna distruzione o vendita di reperti geologici di un Geoparco è tollerato. Un’area individuata quale Geoparco deve essere amministrata da strutture ben definite, capaci di rinforzare la protezione, la valorizzazione e le politiche di sviluppo sostenibile all’interno del proprio territorio.
Un Geoparco ha un ruolo attivo nello sviluppo economico del suo territorio e deve realizzare un impatto positivo sulle condizioni di vita dei suoi abitanti e sull’ambiente.

Il Madonie Geopark (in Italia se ne contano solo dieci) è una realtà che comprende musei, gestione di sentieri, attività didattiche e scientifiche anche a livello internazionale. Fa parte della rete EGN che, ad oggi, comprende 73 geoparchi presenti in 23 paesi europei. L’obiettivo principale della rete è quello di supportare i suoi membri ad uno sviluppo territoriale sostenibile del geoparco utilizzando il patrimonio geologico di quel territorio, principalmente attraverso lo sviluppo del geoturismo.

La Rete è responsabile per la valutazione dei suoi membri operativi e dei servizi al fine di promuovere l’etichetta “European Geoparks” come marchio di alta qualità nel geoturismo. Gli organismi di gestione dei geoparchi dovrebbero operare facendo riferimento ai seguenti aspetti: identificazione e valutazione dei siti del patrimonio terrestre, convalida degli elementi del patrimonio naturale e culturale, protezione geositi e geoconservazione, attività di geoturismo, Attività e strumenti di educazione ambientale, Attività promozionali, Supporto alle imprese locali, Monitoraggio, Relazioni internazionali. La Rete è proprietaria del marchio “European Geopark” registrato in tutti i paesi della Comunità Europea. I membri della rete europea dei geoparchi sono membri della rete dei geoparchi globali assistita dall’UNESCO (GGN).

per approfondimenti

http://www.europeangeoparks.org

 

http://www.unesco.org/new/en/natural-sciences/environment/earth-sciences/unesco-global-geoparks/