L'Ente Parco delle Madonie non è soggetto a Split Payment posta elettronica certificata: parcodellemadonie@pec.it

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
 
 
 
 
You are here:: Home
 
 

Forest Bioenergy in the Protected Mediterranean Areas: il 30 maggio un workshop a Petralia Sottana

E-mail Stampa PDF

Sarà presentato il 30 maggio  nella sede di EXMA (ex Macello comunale) di Petralia Sottana, in occasione del 1° Workshop del “Technical Panel”, il Progetto FORBIOENERGY “Forest Bioenergy in the Protected Mediterranean Areas” WP 4 Transfering - Attività A.4.2. Technical Panel - Area Studio: Parco delle Madonie.

Il Progetto ‘Forbioenergy’, promosso dal Dipartimento dello Sviluppo Rurale e Territoriale della Regione Siciliana, è stato approvato e finanziato nell’ambito del Programma della UE Interregg- Med  2014-2020.

Al progetto partecipano 13 Partner di 4 Paesi della UE Italia, Spagna,Slovenia, Croazia.

I partner italiani del progetto sono: il Dipartimento Agricoltura e Foreste della Regione Sicilia (leader Partner), il Comune di Petralia Sottana, Enviland srl, il Parco delle Madonie e l’Associazione Italiana Energie Agroforestali.

L'obiettivo generale del progetto ForBioEnergy è quello di sviluppare nuovi modelli di gestione e pianificazione partecipata che favoriscono lo sviluppo di filiere produttive per lo sfruttamento del potenziale della biomassa e la produzione di bioenergia, proteggendo, nello stesso tempo, la biodiversità delle aree naturali.

Questo obiettivo sarà raggiunto attraverso la definizione di:

un processo di pianificazione multi-livello regionale e locale;

un piano d'azione per favorire la costruzione di una filiera produttiva per l'uso energetico della biomassa e la definizione di un nuovo quadro normativo finalizzato al superamento delle barriere tecniche e amministrative;

la individuazione di requisiti di sostenibilità delle attività della filiera produttiva e degli standard di qualità della biomassa forestale.

Il progetto prevede la realizzazione di attività sperimentali in 6 Aree Pilota Locali nei diversi paesi.

L’Area pilota per l’Italia è localizzata nel territorio del Parco delle Madonie

Il progetto prevede la costituzione di un Technical Panel in ciascuna Area Pilota Locale con il coinvolgimento dei principali attori chiave, regionali e locali, che per il loro ruolo istituzionale, o sociale-culturale e per le loro competenze tecniche possono assicurare un proficuo scambio di informazioni e contribuire attivamente al raggiungimento degli obiettivi fissati dal progetto.

Il Technical Panel si realizzerà attraverso 6 Incontri:

1 Incontro per la presentazione del progetto e delle Attività del Technical Panel;

4 specifiche “topics thematic sessions”:

1 Incontro conclusivo per la presentazione dei risultati dei lavori.

Agenda del 1° Incontro:

ore 9,00 Registrazione partecipanti

ore 9,30 Presentazione del Progetto ‘ForBioEnergy’

ore 10,00 Presentazione delle attività realizzate o in fase di realizzazione nel territorio della “Local Study Area” del Parco delle Madonie, e dei risultati delle attività di analisi in corso

ore 10,30 Presentazione dei 4 “Thematic’s topics” oggetto degli incontri successivi. Presentazione della metodologia per lo svolgimento dei Lavori delle diverse sessione Tematiche, obiettivi delle attività e risultati attesi

ore 11,00 Coffee break

ore 11,30 Dibattito -Condivisione degli obiettivi e dei risultati attesi dalle attività

ore 12,30 Conclusioni

In relazione alle Vostre competenze sui temi trattati dal progetto FORBIOENERGY riteniamo importante  il vostro contributo e la vostra partecipazione agli incontri previsti del Technical Panel.

POSTER IN ITALIANO

POSTER IN INGLESE

Coordinatore del Progetto: Massimo Pizzuto, Dirigente Regione Siciliana, Dipartimento Sviluppo Rurale e Territoriale

Santo Inguaggiato: Sindaco di Petralia Sottana

Angelo Pizzuto: Presidente Ente Parco delle Madonie


 

La maggior parte delle foreste Mediterranee è localizzata nelle aree protette, e anche se queste ultime rappresentano una grande opportunità per la produzione di energia sostenibile dalla biomassa, significative restrizioni e barriere ostacolano lo sviluppo del settore. Il principale obiettivo del progetto ForBioEnergy è quello di promuovere la produzione di bioenergia nelle aree protette, fornendo soluzioni trasnazionali per la riduzione degli ostacoli e definire modelli di gestione orientati al pieno sfruttamento del potenziale di biomassa preservando, allo stesso tempo, la biodiversità delle aree protette.

 

 
 
 
 
left direction
right direction
Sentiero Monumenti della Natura di Pomieri
Abisso del Gatto - Cefalù
Abisso del Vento - Isnello
Sentiero degli Abies nebrodensis
Sentiero degli Agrifogli giganti
Sentiero Case La Pazza - Piano Pomo
Sentiero Nociazzi - Madonna dell'Alto - Monte San Salvatore
Sentiero Marabilice - Piano Cervi
Ippovia Baita del Faggio - Vecchio Frantoio
Sentiero Geologico
Sentiero Geologico
Sentiero Geologico