Equiraduno “Madonie a cavallo del siciliano” – 10/12 settembre 2010

84
equiraduno_logo

COMUNICATO STAMPA
Da venerdì 10  a domenica 12 settembre si svolgerà nelle Alte Madonie un trekking a cavallo di tre giorni.
Gli organizzatori prevedono la partecipazione di 100 cavalieri ognuno dotato di cavallo proprio o fornito dall’organizzazione.

Questo evento si propone di promuovere il Parco delle Madonie e le razze e le popolazioni equine autoctone siciliane ( Puro sangue Orientale, Sanfratellano e Siciliano indigeno ) sono comunque ammesse tutte le altre razze anche se per i percorsi scelti i cavalli siciliani sono i più adatti.

La manifestazione avrà la base logistica alla Baita del Faggio (Isnello) tra Piano Zucchi e Piano Battaglia. Presso l’area attrezzata di Piano Zucchi, il Parco Avventura Madonie metterà a disposizione gratuitamente per i cavalieri dotati di tenda i servizi e gli ampi paddoc del sito.

Ogni giorno i cavalieri si muoveranno alla scoperta dei sentieri più belli del Parco, sostando nei siti più ameni delle Alte Madonie. I Comuni attraversati  nei tre giorni durante i circa 90 km di passeggiata sono: Isnello, Collesano, Scillato, Polizzi, Petralia, Castelbuono.
I partecipanti saranno supportati dalla presenza costante di medico, veterinario, maniscalco e mezzi e personale di assistenza.
La sublimazione di questa manifestazione avverrà domenica 12 settembre alle ore 14.00 sul prato di Piano Battaglia con la galoppata di  tutti i cavalieri mascherati, per rievocare la battaglia che si svolse nel 1072 tra i nostri antenati arabi e normanni e che segnò l’incontro di queste grandi culture che in Sicilia trovarono sinergie e fortune e che ancora oggi sarebbero da esempio ai contemporanei.
BATTESIMO DELLA SELLA
Per tutti bambini che amano i cavalli, Pippi e Baharia, due magnifiche poni siciliane, saranno disponibili gratuitamente per il battesimo della sella presso la locanda Lo Scoiattolo a Piano Battaglia domenica mattina 12 settmbre dalle 10 alle 14, Tutti i bambini partecipanti saranno premiati con una medaglietta ricordo.

scarica la locandina

scarica il depliant