posta elettronica certificata: parcodellemadonie@pec.it

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
 
 
 
 
Errore
  • Error translating Menus - missing currentLangMenuItems
 
 

Biodiversità del Parco

left direction
right direction
Conservazione Abies Nebrodensis
Nell’ambito del territorio madonita trova rifugio l...
Geologia e Paesaggio
CENNI GEOLOGICI E SUL PAESAGGIODal punto di vista geo...
I Fiori delle Madonie
La descrizione, seppur sintetica, del mondo vegetale ...
Genista cupanii
La ginestra di Cupani (Genista cupanii Guss.) è una ...
Abies nebrodensis
Un tempo endemico delle montagne della catena settent...
Cinghiale
CinghialeSus scrofa (Linneo. 1758)Ordine: ARTIODATTIL...
Daino
DainoDama dama (Linneo. 1758)Ordine: ARTIODATTILIFami...
Lepre italica
E' una lepre di dimensioni medie, di dimensioni varia...
Riccio europeo occidentale
Il Riccio europeo è un piccolo animale (lunghezza de...
Volpe Rossa
AspettoDi tutte le specie che formano il genere Vulpe...
Farfalle diurne
Farfalle diurne (Ropaloceri)Classe: InsettiOrdine: Le...
L'ambiente naturale
L'articolato sistema montuoso delle Madonie (Madonìe...
 
 
 
 

Parco Regionale delle Madonie - nel cuore della Sicilia

22 Dicembre: si inaugura l'Ufficio del Parco nel Palazzo S. Elia di Palermo

E-mail Stampa PDF

Una STRAORDINARIA opportunità di promozione del nostro territorio  grazie alla sinergia tra ente parco e Citta' Metropolitana. VI ASPETTIAMO NUMEROSI per dare il via insieme a noi a questa nuova grande avventura. Sara' presente il sindaco metropolitano Luca Orlando, i sindaci del parco e tanti altri amici. "Subito dopo l'inaugurazione

Leggi tutto
alt

Petralia Soprana ha vinto!!!!

E-mail Stampa PDF

Petralia Soprana è stata eletta "il Borgo dei Borghi" d'Italia 2018.

Esprime viva soddisfazione il Commissario dell'Ente Parco delle Madonie, dott. Salvatore Caltagirone, che ha fortemente sostenuto l'iniziativa promossa dall'Amministrazione comunale. Un successo, afferma "Merito dell'Amministrazione Comunale, dei comuni e dei cittadini madoniti che ne hanno sostenuto la candidatura e di quanti hanno permesso con il proprio voto che tutto ciò accadesse. Oggi é giorno di felicità per Petralia Soprana, per le Madonie e per la Sicilia!!!". Petralia Soprana, Comune del Parco delle Madonie, ha vinto, grazie al suo immenso patrimonio naturalistico, culturale ed architettonico.
Lo sottolinea ancora il Commissario Caltagirone: "Petralia Soprana, afferma, ha meritato di vincere questa edizione, perché è espressione di un bel borgo "antico", avvolto dalla macchia mediterranea e da boschi. La sua una Storia straordinaria che affonda le radici nel IX secolo quando Batraliah, dopo essere stata conquistata dai Normanni ad opera di Ruggero conte di Altavilla, fu fortificata assumendo l'attuale connotazione urbanistica, che l'eleva a superba cittadina madonita".
Una vittoria che coinvolge l'intero Parco delle Madonie: "Sono certo, afferma, che questo riconoscimento dato a Petralia Soprana, contribuirà a dare ulteriore visibilità all'intero Parco delle Madonie, già protagonista in altri contesti europei ed extraeuropei e a far rilanciare un target turistico che muove attraverso guide turistiche selezionate alla ricerca di monumenti e luoghi di interesse di notevole pregio artistico ed architettonico". Tutti invitati, quindi, a Petralia Soprana: Ad ammirare la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo che presenta un portico di colonne realizzate dai fratelli Serpotta e al cui interno conserva il primo Crocifisso attribuito a frate Umile da Petralia. E non solo.
Ma anche a incontrare l'eccellenza enogastronomica madonita. "L'abitato – conclude il Commissario Caltagirone - situato nel Parco delle Madonie, è una meta turistica interessante che offre, tra l'altro, alla vista del visitatore, scenari naturali incorniciati da palazzi baronali, belvedere, nonché resti antichi di un acquedotto romano ben visibili lungo la strada in contrada Cerasella. Il viaggio poi, continua con la visita ad una importante miniera di salgemma, al cui interno si svolge una mostra permanente di sculture di sale, per terminare a tavola nelle strutture ricettive certificate con il marchio di qualità del Parco, con una attenta degustazione di prodotti dolciari e caseari e rigorosamente prodotti bio".

Domani a Scillato la presentazione della campagna di scavi archeologici di Vallone dell'Inferno

E-mail Stampa PDF

E' prevista per domani pomeriggio, alle 17,00 presso l'aula consiliare del Comune di Scillato, la conferenza di presentazione degli scavi di Vallone dell'Inferno, il ricco sito archeologico situato ai piedi di Monte Cervi, all'interno del territorio di Scillato, nel cuore del Parco delle Madonie. Nel corso della conferenza si discuterà sulle acquisizioni emerse in oltre sei anni di scavi portati avanti grazie ad una sinergia avviata fra l'Università di Palermo e quella di Tarragona (Spagna), sotto la direzione della Sovraintendenza ai Beni Culturali e con la costante ed attenta collaborazione del Comune di Scillato e dell'Ente Parco delle Madonie.

Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Settembre 2013 11:19 Leggi tutto
alt

Si è concluso il ciclo di incontri a Tinte Forti: "è nata un'officina di saperi"

E-mail Stampa PDF

 

Si è concluso domenica scorsa nella settecentesca Villa Sgadari a Petralia Soprana, con la presentazione del libro Proverbi, Favole e filastrocche dell'autrice Sara Favarò, il primo ciclo di eventi culturali "A tinte forti: Conversazioni nel Parco" promosso dall'Associazione ITIMed-Itinerari del Mediterraneo.
L'iniziativa, spiega il commissario straordinario dell'Ente Parco delle Madonie dott. Caltagirone, ha sviluppato collateralmente ad essa, l'idea di creare in questo luogo magico, una "Officina dei Saperi" fondata su conoscenze personali, tradizioni orali, mestieri ed arti, tali da poter permettere di costituire forme di ricognizioni bibliografiche, considerato il rilievo intellettuale che essi posseggono.

Ultimo aggiornamento Lunedì 19 Novembre 2018 12:28 Leggi tutto
Splitpayment

AVVISO AI FORNITORI

E-mail Stampa PDF

 

Avviso 

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Giugno 2017 09:03

Pagina 12 di 117

 
 
 
 
Banner

Banner

Banner

Paniere Natura

Birdwatching nel Parco

inaugurato Il sentiero dell'Aquila

 

Eco sport

Trekking Trekking Il patrimonio sentieristico delle Madoni...
Mountain bike Mountain bike Per permettere agli appasionati di Mount...
Equitazione Equitazione Qui alcuni link utili: - I cavalieri de...
Arrampicata sportiva/libera Arrampicata sportiva/libera La fruizione della parete d'arrampicata ...
Nordic walking Nordic walking Con il termine camminata nordica (in i...
Sci e sport invernali Sci e sport invernali Due gli impianti di risalita in fase di ...
Trail Trail L'Ecotrail della Luna, rassegna sportiva...
Speleologia Speleologia Un'altra meta per gli amanti della spele...
Orienteering Orienteering L'Ente Parco, conscio dell'importanza ch...

social network

 
 
 
 
left direction
right direction
Sentiero Monumenti della Natura di Pomieri
Abisso del Gatto - Cefalù
Abisso del Vento - Isnello
Sentiero degli Abies nebrodensis
Sentiero degli Agrifogli giganti
Sentiero Case La Pazza - Piano Pomo
Sentiero Nociazzi - Madonna dell'Alto - Monte San Salvatore
Sentiero Marabilice - Piano Cervi
Ippovia Baita del Faggio - Vecchio Frantoio
Sentiero Geologico
Sentiero Geologico
Sentiero Geologico
 
 
 
 

Resources link

Credits

I contenuti di questo sito sono curati dalla "Madonie.it s.r.l." concessionaria anche della pubblicità.

Per informazione sugli spazi pubblicitari disponibili sul sito rivolgersi a:

e-mail: info@madonie.it

tel.: 0917487186

Il sito contiene anche informazioni turistiche relative alle realtà economiche ed associative presenti nel territorio.