posta elettronica certificata: parcodellemadonie@pec.it

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
 
 
 
 
 
 

Biodiversità del Parco

left direction
right direction
Conservazione Abies Nebrodensis
Nell’ambito del territorio madonita trova rifugio l...
Geologia e Paesaggio
CENNI GEOLOGICI E SUL PAESAGGIODal punto di vista geo...
I Fiori delle Madonie
La descrizione, seppur sintetica, del mondo vegetale ...
Genista cupanii
La ginestra di Cupani (Genista cupanii Guss.) è una ...
Abies nebrodensis
Un tempo endemico delle montagne della catena settent...
Cinghiale
CinghialeSus scrofa (Linneo. 1758)Ordine: ARTIODATTIL...
Daino
DainoDama dama (Linneo. 1758)Ordine: ARTIODATTILIFami...
Lepre italica
E' una lepre di dimensioni medie, di dimensioni varia...
Riccio europeo occidentale
Il Riccio europeo è un piccolo animale (lunghezza de...
Volpe Rossa
AspettoDi tutte le specie che formano il genere Vulpe...
Farfalle diurne
Farfalle diurne (Ropaloceri)Classe: InsettiOrdine: Le...
L'ambiente naturale
L'articolato sistema montuoso delle Madonie (Madonìe...
 
 
 
 

Nel Parco delle Madonie

Iniziato il Torneo Internazionale di Scacchi delle Madonie

Iniziato il Torneo Internazionale di Scacchi delle Madonie a Villa Sgadari, Petralia Soprana, con oltre 42 iscritti al via. La Federazione degli scacchi ha indetto in apertura dei giochi un minuto di silenzio per ricordare le vittime della tragedia di Monaco. CONFERMATA la presenza del grande maestro georgiano Igor Efimov, che ha dato la mossa di apertura con il presidente dell'Ente Parco delle Madonie Angelo Pizzuto, e del maestro serbo ZivoJin Ljubisavljevic, ambedue super favoriti per la vittoria finale. Nelle sale della villa di pertinenza dell'ente parco allestita una mostra di opere sulla Targa Florio,

Leggi tutto

Il Parco promuove "Madonie Auto e Scacchi"

Presentata presso la sede del Coni Sicilia a Palermo la manifestazione "Madonie Auto e Scacchi" promosso dall'ente Parco delle Madonie in collaborazione con la Federazione Scacchistica Italiana, il comitato scacchistico regionale ed altri enti istituzionali ed associazioni operanti nel territorio. Villa Sgadari a Petralia Soprana nel prossimo week end sara' teatro del primo torneo di scacchi internazionale, al quale parteciperanno circa 30 scacchisti da tutta Italia oltre a due grandi giocatori internazionali del calibro di grande maestro russo Igor Efimov e il maestro internationale serbo Zivojin Ljubisavljevic, in Sicilia per la prima volta.

"La manifestazione vuole coniugare gli scacchi - ha spiegato il presidente del parco Angelo Pizzuto - che sono notoriamente lo sport della mente con lo splendido scenario naturale del parco delle Madonie, per un connubio perfetto tra la natura e questo sport tanto impegnativo quanto raffinato che sulle Madonie e' poco praticato, ma che offre enormi potenzialita' anche dal punto di un turismo d altissima qualita'.

Leggi tutto

Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni d’interesse a svolgere incarichi professionale

Avviso pubblico acquisizione d'interesse progetti europei biennio 2016-2017

Il programma Easy Driver di Rai uno dal Parco delle Madonie

Domenica 17 luglio Easy Driver in onda su Rai1 alle 10:00  esplorerà la costa settentrionale della Sicilia: il Parco delle Madonie. Veronica Gatto e Roberta Morise partiranno dal Parco delle Madonie ricco di sorgenti, che riforniscono di acqua quasi tutta Palermo. Dal punto di vista naturalistico quest’ area protetta è famosa per la “manna” la linfa che si estrae in estate dai frassini di questi boschi.

Ma l’attrazione più suggestiva sono le Gole di Tiberio, ricche di leggende, come quella “dell’ombelico”: una specie di cordone che risucchia uomini e animali. Bastano pochi chilometri per spostarsi dalla montagna al mare per visitare Cefalù, la piccola città scelta da Giuseppe Tornatore per girare alcune scene di Nuovo Cinema Paradiso.

Per scoprire il suo centro storico bisogna superare le mura megalitiche che la avvolgono; ma una volta arrivati alla cattedrale si rimane letteralmente senza fiato, davanti a tanta imponenza. Veronica Gatto sarà al volante della Range Rover Evoque, una convertibile 2000 turbodiesel da 180 cavalli con cambio automatico a nove rapporti.

Roberta Morise guiderà invece la DS 3, con motore turbo benzina 1200 da 110 cavalli e cambio automatico a sei rapporti. Ma il nostro viaggio continua per raggiungere Celsito, famosa per i suoi uliveti; e anche se non è Natale non poteva mancare una sosta a Castelbuono per mangiare una fetta di panettone. I saluti finali di Easy Driver sono da Villa Palagonia, emblema del fascino decadente dell’aristocrazia siciliana.

 

Emergenza incendi: riunione straordinaria del Consiglio

Una seduta di Consiglio dell'ente parco delle Madonie sulla situazione dell'emergenza degli incendi che hanno colpito il territorio madonita, con il parterre dei sindaci al gran completo (mancavano soltanto i rappresentanti di Castelbuono e Geraci Siculo), i componenti del comitato esecutivo, l'ispettore provinciale del corpo forestale, il dipartimento di protezione civile dell'Area Metropolitana e l'importante presenza dell'assessore regionale al territorio Maurizio Croce e del presidente della commissione territorio Mariella Maggio.

Tanti gli interventi al consiglio, trai cui spiccano quelli dei sindaci di Cefalu', Collesano e Gratteri, certamenti i piu' colpiti, ma anche di altri colleghi, con una disamina tecnica da parte del dott. Giuseppe Castellana e del pof. Rosario Schicchi del comitato esecutivo del parco che hanno analizzato i fatti successi ed avanzato alcune proposte. 

Leggi tutto

Incendi: il presidente Pizzuto convoca un Consiglio straordinario

"Ho inteso convocare un Consiglio Straordinario dell'ente parco (lunedi 27/6 ore 10) sulla situazione che si è determinata a seguito degli incendi che hanno colpito le Madonie per dare voce intanto ai sindaci dei comuni più colpiti come Cefalù, Collesano, Gratteri, Isnello e Castelbuono, ma anche per fare una disamina seria su quanto accaduto e proporre, per quanto di nostra competenza, soluzioni che possano contribuire a facilitare gli interventi degli enti preposti all'antincendio" E' quanto ha dichiarato il presidente dell'Ente Parco delle Madonie Angelo Pizzuto. Saranno presenti l'assessore al territorio e ambiente Maurizio Croce ed il presidente della commissione ambiente all'ARS On. Mariella Maggio.

Leggi tutto

Incendi: il presidente Pizzuto convoca un Consiglio straordinario

"Ho inteso convocare un Consiglio Straordinario dell'ente parco (lunedi 27/6 ore 10) sulla situazione che si è determinata a seguito degli incendi che hanno colpito le Madonie per dare voce intanto ai sindaci dei comuni più colpiti come Cefalù, Collesano, Gratteri, Isnello e Castelbuono, ma anche per fare una disamina seria su quanto accaduto e proporre, per quanto di nostra competenza, soluzioni che possano contribuire a facilitare gli interventi degli enti preposti all'antincendio" E' quanto ha dichiarato il presidente dell'Ente Parco delle Madonie Angelo Pizzuto. Saranno presenti l'assessore al territorio e ambiente Maurizio Croce ed il presidente della commissione ambiente all'ARS On. Mariella Maggio.

"Inoltre abbiamo indetto - continua Pizzuto -  in collaborazione con il Corpo forestale della Regione siciliana, una giornata formativa sulla prevenzione degli antincendi boschivi presso la sede dell'ente parco (giovedi 30 giugno ore 10)  dove saranno invitati tutte le amministrazioni del parco e quelle limitrofe, i distaccamenti forestali e tutte le associazioni ambientali e di protezione civile operanti nel nostro territorio, durante la quale qualificati relatori tra cui il dirigente generale del Corpo Forestale Gaetano Gullo ed il direttore generale dell'ARPA Sicilia Francesco Licata di Baucina parleranno di prevenzione degli incendi boschivi e degli interventi che sono possibili per dare una prima risposta immediata in caso di emergenza. L'incontro è aperto anche ai funzionari comunali preposti alle emergenze.

E' infine in corso di definizione - conclude Pizzuto - con il VOLO CLUB ALBATROS di Termini imerese, associazione aerea che già collabora con il dipartimento di protezione civile, un programma di sorvolo dell'area parco che possa segnalare con immediatezza eventuali focolai che stanno per divampare, allertando i soccorsi prima che il fuoco si sviluppi in maniera seria. Gli aerei, che sorvolano il territorio ad una quota molto bassa di circa mille mt, sono inoltre dotati di macchina fotografica e di rilevatore satellitare che consentirà di seguire il sorvolo da terra con un semplice collegamento internet e di fotografare eventuali piromani, il che fungerà da forte deterrente per i malintenzionati che hanno colpito il nostro territorio.

Pagina 10 di 72

 
 
 
 
Banner

Banner

Banner

Paniere Natura

Birdwatching nel Parco

inaugurato Il sentiero dell'Aquila

 

Eco sport

Trekking Trekking Il patrimonio sentieristico delle Madoni...
Mountain bike Mountain bike Per permettere agli appasionati di Mount...
Equitazione Equitazione Qui alcuni link utili: - I cavalieri de...
Arrampicata sportiva/libera Arrampicata sportiva/libera La fruizione della parete d'arrampicata ...
Nordic walking Nordic walking Con il termine camminata nordica (in i...
Sci e sport invernali Sci e sport invernali Due gli impianti di risalita in fase di ...
Trail Trail L'Ecotrail della Luna, rassegna sportiva...
Speleologia Speleologia Un'altra meta per gli amanti della spele...
Orienteering Orienteering L'Ente Parco, conscio dell'importanza ch...

social network

 
 
 
 
left direction
right direction
Sentiero Monumenti della Natura di Pomieri
Abisso del Gatto - Cefalù
Abisso del Vento - Isnello
Sentiero degli Abies nebrodensis
Sentiero degli Agrifogli giganti
Sentiero Case La Pazza - Piano Pomo
Sentiero Nociazzi - Madonna dell'Alto - Monte San Salvatore
Sentiero Marabilice - Piano Cervi
Ippovia Baita del Faggio - Vecchio Frantoio
Sentiero Geologico
Sentiero Geologico
Sentiero Geologico
 
 
 
 

Credits

I contenuti di questo sito sono curati dalla "Madonie.it s.r.l." concessionaria anche della pubblicità.

Per informazione sugli spazi pubblicitari disponibili sul sito rivolgersi a:

e-mail: info@madonie.it

tel.: 0917487186

Il sito contiene anche informazioni turistiche relative alle realtà economiche ed associative presenti nel territorio.